Perin: «Per la salvezza dobbiamo tirare fuori più del 100 per 100»

Il portiere del Genoa: «Quello che stiamo facendo lo stiamo facendo nel modo giusto. Non dobbiamo pensare al mercato noi che siamo nel nostro spogliatoio»

3054
Perin Genoa
Mattia Perin (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Quello che stiamo facendo lo stiamo facendo nel modo giusto. Non dobbiamo pensare al mercato noi che siamo nel nostro spogliatoio. Siamo questi e dobbiamo tirarci fuori. Ci sono ottimi giocatori, sia chi scende in campo e chi sta fuori. Dobbiamo tirare fuori più del 100%». Mattia Perin spiega a fine gara i problemi evidenziati dal Genoa nella sconfitta di stasera contro il Verona al Bentegodi. Ecco quanto riportato da TMW.

PRESTAZIONE – Nel secondo tempo ci hanno messo in difficoltà con i tagli dietro le spalle. Potevamo fare di più, il mister ce lo aveva detto ma non siamo riusciti a fermarli. Martedì ci ritroveremo al campo, lavoreremo sugli errori e dal punto di vista mentale dobbiamo dare di più.

LA CONDIZIONE DELLA SQUADRA – Mi sono fatto l’idea che i giocatori in difesa ci sono, sono ottimi ma possiamo fare meglio. Ora cominceremo a lavorare per far meglio dal punto di vista difensivo. Gli attaccanti ci sono, dobbiamo metterli in condizione di segnare e noi pensare a difendere.

RITORNO – Appena si è presentata l’occasione non ci ho pensato due volte. Vedendo la classifica, sapevo che sarebbe stato difficile ma le sfide mi sono sempre piaciute

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.