Pandev: «Spero di chiudere al Genoa la mia carriera»

«Ringrazio i tifosi rossoblù per la splendida accoglienza di domenica» spiega il macedone

1767
Prandelli Pandev Empoli-Genoa
Prandelli e Pandev (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Un’ovazione per Pandev, di tutto il Ferraris, tifosi della Lazio compresi. «Non me l’aspettavo, mi sono commosso e mi ha fatto piacere. Ringrazio i tifosi genoani» commenta il macedone al sito del Grifone.

Occhi lucidi e mente fredda: Pandev è stato decisivo nella seconda metà della ripresa. Ha portato squilibrio nella metà campo della Lazio e palloni utili alla manovra offensiva rossoblù: «Tutti insieme siamo stati bravi a crederci. Non abbiamo mollato e, alla fine, siamo stati premiati. La vittoria ci dà tranquillità per lavorare al meglio in settimana. Dobbiamo insistere perché non siamo ancora al sicuro».

Infine, la volontà di Pandev: «Spero di chiudere al Genoa la mia carriera».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.