Oggi pomeriggio si scioglierà  la riserva per Thiago Motta

Ieri il suo recupero era dato al 50%. Sono comunque pronte le alternative nel caso in cui il brasiliano desse il forfait per la trasferta di Reggio Calabria

25
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi pomeriggio provino decisivo per Thiago Motta. Si verificherà in modo decisivo le sue condizioni fisiche per la sua presenza allo stadio “Granillo” domani pomeriggio: i postumi del’infortunio patito mercoledì scorso a Valenza Po potrebbero diradarsi nelle prossime ore. O almeno così spera Gasperini, che incrocia le dita per uno dei suoi uomini chiave. Il brasiliano ha seguito rigorosamente tutti le indicazioni dei medici, gli straordinari in infermeria insieme a Caroli, Della Monica e Ottonello, e quelle dei preparatori atletici per non mancare alla sfida contro la Reggina. Secondo il sito del Genoa, dopo l’allenamento svolto ieri il suo recupero era dato al 50%: una percentuale comunque confortante. Gasperini ha cmunque pronte le alternative nel caso in cui il regista del centrocampo non potesse essere in campo: probabile la presenza dell’altro playmaker, Omar Milanetto, che ha sempre sostituito egregiamente Thiago Motta.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.