È il momento dei capitani coraggiosi del Genoa

Prandelli avverte: «Niente frenesia, il tutto per tutto è un rischio: ci vuole equilibrio»

1232
Criscito Pandev Genoa
Criscito in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Capitani coraggiosi. Non è solo il titolo di un capolavoro di Kipling messo a pellicola nel 1937 da Fleming. E’ il senso della partita del Genoa, inquadrato lucidamente da Claudio Onofri, ex libero e capitano coraggiosissimo. Undici leader disposti al sacrificio per fare punti contro il Cagliari, squadra che ha poco da chiedere al campionato ma che non salirà a Genova in gita. La fascia attorno al braccio ce l’avrà Criscito ma da Pandev in giù ognuno deve sentirsi responsabilizzato dal peso della partita di oggi. Undici esempi trainanti, undici leader per il solo bene del Genoa.

«Dipende solo da noi, niente alibi. Da quando pensiamo ai risultati degli altri ci siamo arenati in classifica» spiega Prandelli che una settimana fa ammetteva il supporto per la Sampdoria contro l’Empoli. Conta il Grifo e solo il Grifo, adesso. Con la totalità dello stadio nuovamente fattore positivo per la squadra che fa cerchio attorno a sé. «Sarà l’ambiente adatto per la partita. Il ritiro anticipato di un giorno è stato una volontà dei calciatori» ha amesso il tecnico del Genoa in conferenza stampa. Una richiesta da spogliatoio intelligente: Criscito e compagni sono pienamente consapevoli dell’inappellabilità dell’incontro.

Capitani coraggiosi. Senza cadere nella frenesia, una delle paure di Prandelli: «Il tutto per tutto fin dall’inizio è un rischio, ci vuole grande equilibrio contro il Cagliari». Pazienza e fiducia, a prescindere dal risultato. L’esperienza di Goran Pandev, uno dei veri capitani del Genoa, sarà indispendabile, lui «che non ha bisogno di stimoli in partite simili» secondo Prandelli. Praticamente sicuro l’impiego del Professore macedone dal primo minuto, un pò meno quello degli altri: «Avrò dubbi di formazione fino all’ultimo». Il consueto giochino psicologico per lavorare bene tutta la settimana e celare una formazione che avrà poche sorprese. Anche perché è arrivato il momento dei capitani coraggiosi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.