Lotta per non retrocedere, ultime 9 gare: il Parma può far peggio del Genoa

Gli emiliani, che giocheranno domani in trasferta col Bologna, hanno conquistato 5 punti e possono rischiare di essere coinvolti nella bagarre per la B: il Grifone ha ottenuto 6 punti. I felsinei assieme all'Empoli possiedono il miglior rendimento: discreto anche il cammino dell'Udinese

5613
Inglese Criscito
Criscito pedina Inglese (dalla pagina Twitter del Parma)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Genoa-Juventus 2-0: è stato l’ultimo successo dei rossoblù alla nona giornata di ritorno. Lo abbiamo preso a riferimento per compilare una mini classifica del rendimento nelle ultime nove partite delle squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere. Se il Genoa è per ora la peggiore per rendimento (appena 6 punti), potrebbe comunque essere superata dal Parma in questa sorta di “corsa dei gamberi”: i ducali hanno una gara in meno (domani giocheranno il derby della via Emilia a Bologna) con 5 punti totalizzati. In caso di sconfitta sarebbero a sole tre lunghezze dall’Empoli terzultimo (vittorioso oggi per la prima volta in trasferta) e sarebbero dunque coinvolti nella “disfida” per evitare la discesa negli “inferi” della serie B. A proposito dei toscani, il loro andamento, pari a 13 punti, è inferiore soltanto a quello del Bologna pari a 16 punti, ma con una gara ancora da giocare. Discreto anche il cammino dell’Udinese in perfetto equilibrio: 3 vittorie, 3 pareggi, 3 sconfitte, per complessivi 12 punti. Ecco il riepilogo.

SquadrePuntiGiocate VintePareggiatePerse
Bologna168512
Empoli139414
Udinese129333
Genoa69135
Parma58053

Ed ecco la classifica della coda della 17a giornata in serie A, aggiornata a stasera. Lo scarso rendimento ottenuto dal Grifone nelle ultime nove partite lo ha portato a un solo punto dall’Empoli terzultimo.

Le proiezioni sui prossimi due turni li svolgeremo domani, alla luce del risultato di Bologna-Parma (fischio d’inizio alle ore 19.00) che potrebbe riservare qualche sorpresa nella lotta per la salvezza.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.