Livio Marinelli: un alpino con le stellette per Genoa-Empoli

Nei ruoli della Can B, il maresciallo Livio Marinelli è stato chiamato per dirigere la partita del Ferraris

699
Marinelli
Livio Marinelli (Tweet Pisa Sporting Club)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

È Livio Marinelli l’arbitro designato per dirigere Genoa-Empoli. Per il fischietto 33enne di Tivoli, e della omonima sezione arbitrale, si tratta della prima volta con il club calcistico più antico d’Italia.

Maresciallo dell’Esercito, in forza agli Alpini, è nell’organico della Can B dal 2016 mentre nella massima serie ha debuttato il 25 ottobre dello scorso anno quando gli fu assegnato il match Atalanta-Verona.

Livio Marinelli sarà coadiuvato dagli assistenti Mauro Tonolini della sezione Aia di Milano e, per la prima volta in carriera col Grifone, Enrico Caliari della sezione di Legnago (Verona). Il ruolo di quarto ufficiale è stato assegnato all’imperiese Fabio Piscopo.

Una cabina di regia televisiva-arbitrale tutta toscana, quella decisa dalla designante: Luca Banti (Livorno) e Stefano Liberto (Pisa) ricopriranno infatti i ruoli di Var e di A-Var.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.