LETTERA/Gian Nicola Cuccu: “Prendere l’autostrada da Genova Ovest invece che a Est fa risparmiare 15 euro”

Il nostro lettore scrive una sua considerazione sul pagamento del pedaggio andata e ritorno per seguire il Genoa a Reggio Emilia: "Cifra da destinare a una buona piadina romagnola per due con birra"

2524
Il casello di Genova Ovest
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Buongiorno sig. Liguori,

le scrivo a proposito di Autostrade, mancati silenzi e prese in giro. L’informazione, se non nota, può essere utile a tutti i genoani che si dovranno recare domani a Reggio Emilia; segnalo infatti che prendere l’autostrada da Ge Ovest anziché da Ge Est può farci risparmiare circa 15 Euro tra andata e ritorno che potremmo destinare a una buona piadina romagnola per due con birra una volta arrivati a Reggio.

Come potete verificare dal sito di Autostrade per l’Italia il costo del pedaggio fino a Reggio Emilia con ingresso da Ge Ovest è di Euro 18,50, mentre se si decide di entrare a Ge Est sale a ben 25,80 Euro.

Una differenza di più di 7 euro pari a circa il 40%. Tra andata e ritorno quasi 15 Euro.

Una cosa che con un eufemismo si può come minimo definire “bizzarra” e che ha tra i vari effetti anche “l’intasamento” del martoriato nodo di Ge Ovest: pensate ad un genovese di centro/levante che, dopo aver percorso la Piacenza-Brescia, per comodità e per evitare la coda ad Ovest decidesse di uscire a Ge Est, gli vengono richiesti ulteriori 7 euro.

Questa comportamento da parte di Autostrade vale per qualsiasi tragitto tra Genova e Bologna e la dorsale adriatica. Potete verificare che, ad esempio, GeOvest-Ravenna costa Euro 25,80 (km utili ai fini del calcolo del pedaggio, 371)  se invece si entra a Ge Est si paga 35,80 (km utili ai fini del calcolo del pedaggio, 367).

Insomma nell’esempio per fare 4 km IN MENO (i km utili ai fini del calcolo del pedaggio sono riportati sull’app del calcolo pedaggio) si paga la bellezza di 10 euro in più.

Scusate se mi sono un po’ dilungato, ma chissà come mai dopo il 14 agosto sono un po’ “infastidito” e vi ringrazio se potete far circolare l’informazione.

Cordiali saluti e FORZA GENOA

Gian Nicola Cuccu

cuccugiannicola@libero.it

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.