Lerager torna in auto a Genova con la moglie incinta

Il giocatore danese ha trascorso il periodo di lockdown in patria come da accordi col Genoa

Lerager
Lukas Lerager (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Giusto il tempo di festeggiare il compleanno di sua moglie Michelle, poi Lukas Lerager è partito alla volta di Genova. Il centrocampista del Genoa, riporta Calciomercato.com, sta svolgendo un viaggio in automobile dalla Danimarca: è rigorosamente a tappe, visto che la sua dolce metà è in attesa di un bimbo che nascerà in ottobre. La coppia è partita ieri mattina, alla fine del periodo di “clausura” per il Coronavirus, per percorrere circa 1600 chilometri: dovrebbero giungere presso la propria abitazione di Quinto al Mare, ma dovranno sottoporsi alla quarantena di due settimane, come previsto dai protocolli sanitari attualmente in vigore.
Il giocatore danese, fermo a causa della fastidiosa pubalgia dallo scorso novembre, è uno dei rossoblù che non è ancora rientrato, dopo aver trascorso in patria il periodo di lockdown in accordo con la società.

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.