L’analisi di Chiappino: «Abbiamo conquistato punti pesanti nelle prime quattro gare di campionato»

Il tecnico del Genoa Primavera: «Ci godiamo il terzo posto. Oggi contro il Chievo abbiamo ottenuto sia una grande prestazione, sia la vittoria»

1240
Luca Chiappino (Foto Pianetagenoa1893.net)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Ci godiamo il terzo posto. Oggi abbiamo ottenuto sia una grande prestazione, sia la vittoria. Abbiamo conquistato punti pesanti in queste quattro gare con Cagliari, Sassuolo, Torino e Chievo». Luca Chiappino è entusiasta ai microfoni di Pianetagenoa1893.net dopo il 4-1 rifilato a domicilio al Chievo Verona: assieme ai suoi ragazzi respira aria di alta classifica del campionato Primavera 1, a due soli punti dalle capolista Atalanta e Inter. Il Genoa dovrà affrontare proprio i nerazzurri alla ripresa del campionato, il 19 ottobre. Ma ciò che salta all’occhio, è l’esiguo numero (appena 2) di reti subite dopo quattro giornate: i giovani rossoblù sono dunque una formazione volta più alla difesa? «No, cerchiamo di avere un equilibrio tra difesa e attacco – risponde il tecnico del Genoa Primavera -. Avremmo potuto segnare almeno sei-sette gol in più in queste quattro partite: ne abbiamo infatti sbagliati diversi in modo clamoroso. Oggi abbiamo sbagliato anche un calcio di rigore. Noi giochiamo sempre con tre attaccanti oppure con un trequartista e due punte: noi proviamo sempre ad avere equilibrio tra la fase offensiva e quella difensiva. Se si riesce a fa questo riusciamo a produrre occasioni da gol e subire poco: nel momento in cui non riuscissimo a far bene questo, allora subiremmo più gol» conclude Chiappino.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.