La Juventus ha incassato oltre 100 milioni in plusvalenze e si ripaga CR7

Secondo Sportmediaset il club bianconero ha incassato questa notevole cifra con le cessioni in estate e inverno di Audero (Sampdoria), Cerri (Cagliari), Mandragora (Udinese), Caldara (Milan) e Sturaro (Genoa). Dal Grifone otterrà altri 12 milioni per Favilli mentre il Bologna verserà a breve altri 7 milioni per Orsolini

1280
Sturaro
Sturaro (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nelle due sessioni estiva 2019 e invernale 2019, la Juventus ha incassato oltre 100 milioni in plusvalenze. Una cifra che, secondo Sportmediaset, ripaga l’acquisto di Cristiano Ronaldo. L’emittente fa i conti in tasca al club bianconero: Audero (Sampdoria) 20 milioni, Cerri (Cagliari) 9, Mandragora (Udinese) 20, Caldara (Milan) 35 e Sturaro (Genoa). Per quest’ultimo la Vecchia Signora ha ricevuto 1,5 milioni per il prestito ma è scattato l’obbligo di riscatto a 16,5. Ma non è finita qui, poiché dal Grifone arriveranno altri 12 milioni dall’operazione Favilli mentre il Bologna verserà a breve altri 7 milioni per Orsolini.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.