Giochi Preziosi sbarca a Piazza Affari

L'assemblea dei soci del gruppo controllato da Enrico Preziosi, riporta Reuters, ha approvato il 12 febbraio scorso il progetto di quotazione sul listino della Borsa italiana che passa attraverso una modifica statutaria

5016
Preziosi Genoa
Il presidente Enrico Preziosi (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tutto fatto per lo sbarco di Giochi Preziosi a Piazza Affari, riferisce l’agenzia Reuters sul proprio sito. L’assemblea dei soci, riunitasi nello studio legale Gattai Minoli Agostinelli e partners del gruppo controllato da Enrico Preziosi ha approvato il 12 febbraio scorso il progetto di quotazione sul listino della Borsa italiana che passa attraverso una modifica dello statuto. Il testo statutario è stato adeguato alle disposizioni per le aziende quotate.

Nel verbale dell’assemblea, scrive Reuters, emergono tre informazioni. La prima: «Innanzitutto, il capitale sociale ammonta a 7.350.001 euro, suddiviso in 64.745.999 azioni. Il 100% del capitale è in pegno a UniCredit Bank AG, banca agente del finanziamento stipulato il 28 luglio 2017, data in cui Preziosi è tornato proprietario del 100% del capitale».

La seconda: «Nel 2016, si legge, la società aveva siglato un contratto di finanziamento – riporta Reuters – con UniCredit, Intesa Sanpaolo e Banca Popolare di Milano, ottenendo linee di credito per 140 milioni, suddivise in linea a medio-lungo termine e rotativa». Quest’ultimo è una forma di credito simile al fido: viene messa a disposizione del cliente una determinata somma di denaro, utilizzabile in una o eventualmente in più soluzioni, la cui disponibilità si rigenera nel momento in cui sono effettuati i rimborsi delle somme.

La terza riguarda l’assetto proprietario del Giochi Preziosi: «Il capitale del gruppo è suddiviso tra la G.P. srl (88,22%), la E.P. Preziosi Participations srl (11,72%) e Maria Pia Trentuno (0,06%)».

Infine, lo statuto riporta che la sede è a Milano, anche se la società ha avuto sempre come quartier generale Cogliate (Monza e Brianza).

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.