GENOA-ATALANTA 3-4 FINALE LIVE MATCH

Fischio d'inizio alle ore 15, arbitra Marinelli

2223
Genoa-Atalanta

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Buon pomeriggio a tutti i lettori e lettrici rossoblù di Pianetagenoa1893.net e benvenuti alla diretta testuale di Genoa-Atalanta, penultima giornata del torneo di Serie A. Grifone aritmeticamente salvo e Dea alla ricerca dei punti per la terza qualificazione consecutiva in Champions League: al Ferraris arriva l’ex Gian Piero Gasperini. Clicca qui per accedere al live match.

Non perdete il post partita di Genoa-Atalanta con le nostre trasmissioni tematiche: si parte con “La Voce del Patrone Rossoblù” con Francesco Patrone, anche all’intervallo, e a seguire “Il Salotto del Grifone”. Ospiti del direttore Marco Liguori l’ex direttore sportivo dell’Hajduk Spalato Saša Bjelanovic e lo storico genoano Giancarlo Rizzoglio.

90+4° Restate su Pianetagenoa1893.net per tutto il post partita. Alessandro Legnazzi vi saluta e vi augura un buon fine settimana
90+4° Al Genoa non riesce la clamorosa rimonta sotto di tre gol, come fece Ballardini qualche anno fa: il buon secondo tempo mitiga la sconfitta. Atalanta per il terzo anno consecutivo in Champions League
90+4° Finale al Ferraris: Genoa-Atalanta 3-4
90+4° Caso tenta un doppio dribbling ma De Roon lo chiude e la partita termina con questo ultimo intervento
90+4° Lammers sbuca tra due maglie rossoblù ma sbaglia l’ultimo passaggio per Muriel che poteva chiudere i conti
90+3° Tiraccio di Hateboer, palla fuori: l’Atalanta non sa più tenere un possesso in questo finale
90+1° Fallo di frustrazione di Hateboer su Portanova, l’arbitro lo grazia: andava ammonito. Gasperini furente con i suoi uomini perché sono rimasti nello spogliatoio dopo un primo tempo accademico
90° Quattro minuti di recupero
89° Esce Miranchuk Entra Muriel
88° Ammonizione Rovella, N.
85° Duole constatare che per i commentatori di Sky i gol del Genoa siano solo frutto «di regali dell’Atalanta»: la squadra di Ballardini ha interpretato un secondo tempo nettamente migliore rispetto ai nerazzurri
84° Gol Shomurodov, E. TOCCO SOTTO DELIZIOSO DI ELDOR! 3-4 A MARASSI! Portanova recupera palla, Pandev trova Shomurodov che supera Gollini lanciato in uscita con uno scavetto di qualità sopraffina
79° Esce Melegoni, F. Entra Eyango, S.
76° Esce Gosens Entra Palomino
73° Punizione guadagnata con caparbietà da Portanova e calciata da Rovella come imposto dalla panchina: esecuzione alta sopra la traversa. Genoa mai pericoloso in stagione con i calci di punizione
71° Ammonizione Toloi
67° Rigore Pandev, G. NON SBAGLIA! Gollini da una parte, palla dall’altra: esecuzione impeccabile del maestro Pandev
65° Marinelli chiamato al Var: è rigore per il Genoa, decisione ineccepibile
64° La palla non esce ma c’è un evidente tocco di mano di Gosens su cross di Onguene, insolito terzino
62° Pandev reclama un calcio di rigore a causa di una pedata di Romero
62° Ammonizione Djimsiti
60° Guizzo di Giuseppe Caso che salta con grande facilità Djimsiti, costretto al fallo
57° Esce Malinovskyi Entra Lammers
57° Esce Ghiglione, P. Entra Portanova, M.
51° Gol Pasalic. Tutto troppo facile per l’Atalanta che cala il poker dopo nemmeno tre minuti: assist di Miranchuk, dribbling di Pasalic e Marchetti spiazzato
48° Gol Shomurodov, E. SHOMURODOV! ALTRO GRAN GOL DI ELDOR! Eccesso di confidenza della difesa dell’Atalanta, l’uzbeko ruba palla e traccia un diagonale perfetto: palo interno e gol
46° Esce D. Zapata e Pessin Entra Pasalic e Freuler
46° Esce Zajc, M., Shomurodov, E. e Pandev, G. Entra Caso, G., Cassata, F. e Destro, M.
Ore 16:05 Via al secondo tempo di Genoa-Atalanta
45° Intervallo: Genoa-Atalanta 0-3
44° Gol Gosens. Da quinto a quinto, anzi da quarto a quarto: cross di Hateboer per Gosens che anticipa un dormiente Radovanovic e segna di testa. Difesa del Genoa nuovamente schierata ma irrimediabilmente ferma
36° Si sta giocando in una sola metà campo, Atalanta avanti di due gol e in totale controllo della partita: Genoa schiacciato e con gli attaccanti distanti sessanta metri da Gollini
27° Gol Malinovskyi. Male Radovanovic in marcatura con Zapata, già di suo fisicamente incontenibile: assist ricambiato a Ruslan Malinovskyi a porta sguarnita. Gol convalidato correttamente dal Var: la palla non è uscita interamente sul fondo prima del passaggio del colombiano
21° Tiro di Gosens da posizione defilata, Marchetti esce e devia in angolo
19° Zajc esce dalla pressione dell’Atalanta, passa a Pjaca che conduce il contropiede, il croato rientra sul destro ma anziché calciare di piatto sul secondo palo cerca un improbabile assist per Zajc che viene letto in anticipo da Toloi
17° De Roon trova Freuler che entra in area passando per la linea di fondo, Radovanovic anticipa il tiro di Zapata a botta sicura
 
Gol Zapata. L’Atalanta sblocca la partita: Duvan Zapata travolgente, non subisce la marcatura di Onguene e Radovanovic, assist di Malinovskyi a difesa genoana schierata
Dagli sviluppi del calcio d’angolo, l’Atalanta allontana con sufficienza, Masiello stoppa e calcia e colpisce la base del palo: doppia occasione per il Grifo in un minuto
Prima palla gol per il Genoa: verticale di Masiello per Melegoni, Romero e Djimsiti fuori posizione, il centrocampista rossoblù s’invola verso Gollini che salva l’Atalanta
Ore 15:02 Squadre in campo, è tutto pronto. Si parte, buon divertimento!
Buon pomeriggio a tutti i lettori e a tutte le lettrici rossoblù di Pianetagenoa1893.net, il più cordiale saluto vi giunge da Alessandro Legnazzi: mezz’ora al fischio d’inizio di Genoa-Atalanta, penultima giornata del torneo di Serie A
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.