Gasperini: «Fatichiamo contro squadre “disperate” come Spal e Genoa»

Le parole del tecnico dell'Atalanta dopo il 2-2 al Gewiss Stadium

3308
Gasperini
Gian Piero Gasperini (da @Atalanta_BC)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa ferma la corsa Champions League dell’Atalanta: 2-2 al Gewiss Stadium. «Presunzione? No, semmai non è stata la nostra migliore giornata. Abbiamo creato molto ma il Genoa ci ha fatto male nel nostro migliore momento, proprio come la Spal: questo ci deve fare riflettere» spiega Gasperini a Dazn.

Il tecnico dell’Atalanta precisa: «La motivazione di squadre disperate come Spal e Genoa è più forte della voglia di andare in Champions League. I miei ragazzi hanno comunque dato tutto in campo».

«L’accoglienza a Masiello è meritata. É stato un rappresentante eccezionale di questi anni atalantini» chiosa Gasperini.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.