Derby di lunedì, derby di serie b

La mezza maratona è un pretesto per danneggiare ulteriormente i tifosi

696
Genoa Figgi do Zena derby
La coreografia dei Figgi do Zena durante il derby numero 117 (dalla loro pagina FB)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il derby di lunedì è un derby di serie b. La scelta della Lega di Serie A di collocare al lunedì la 118ª stracittadina genovese non piace alla stragrande maggioranza dei nostri lettori, convinti che la mezza maratona di domenica 14 aprile sia solo un pretesto per danneggiare i tifosi.

La corsa podistica, che ospiterà fino a tremila atleti, va ricordato, si snoda su anello di 21,0975 chilometri. Partenza (alle ore 9:30) e arrivo al Porto Antico, seguendo un giro orario che tocca i principali poli attrattiti di Genova. I professionisti taglieranno il traguardo con un tempo di poco superiore all’ora, i meno allenati impiegheranno il doppio. Verosimilmente entro mezzogiorno ogni atleta sarà giunto al traguardo e gli spettatori avranno fatto rientro a casa.

La Lega è caduta nuovamente in un eccesso di cautela nei confronti di Genova come già capitato con Genoa-Milan, dirottata a un grottesco lunedì alle ore 15. Per la gioia dei barbieri. Sembra che la decisione sia stata adottata da un commissione di persone che non ha mai preso parte a una corsa podistica. Oppure è solo il timore della tenuta dell’ordine pubblico, soprattutto per la partita?

I tempi tecnici per giocare di domenica sera c’erano e ci sono tuttora, passando almeno cinque ore tra la fine della mezza maratona e l’apertura dei cancelli del Ferraris. Un termine sufficiente per smontare le strutture volanti della corsa e riaprire la viabilità. Il dispiego di forze dell’ordine, steward, volontari, vigili, ambulanze e operatori di vario genere è ingente ma necessario. Genova deve dimostrare di poter gestire due grandi eventi in un giorno. Non è necessario, e nemmeno possibile, ripercorrere la scelta del 2016 quando la mezza maratona di Genova fu rinviata di una settimana per la concomitanza con il referendum anti-trivelle. Luci al Ferraris domenica sera. Il derby di lunedì è un derby di serie b.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.