Corriere dello Sport, tra i pali torna Marchetti

Juric premierebbe l'esperienza del numero 1

1489
Marchetti Ballardini
Ballardini e Marchetti (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Marchetti (ri)mette le mani sul Genoa, sul Grifone, e si posiziona nuovamente tra i pali rossoblù proprio nella gara sulla carta più difficile delle 38 di Serie A. La trasferta di Torino, contro i campioni d’Italia, contro il cinque volte Pallone d’oro Cristiano Ronaldo e contro una banda – la Allegri – che non pare intenzionata a concedere sconti. Un banco di prova che nasconderà insidie ovunque, per l’ex portiere della Lazio, che stando a quanto si legge stamani sul Corriere dello Sport avrebbe vinto la concorrenza di Andrei Radu.

Ivan Juric è intenzionato a premiare l’esperienza di Marchetti, dopo che Radu aveva vacillato nell’1-3 contro il Parma che fece saltar la panchina di Davide Ballardini. Un ritorno al passato, visto che il numero 1 era già stato titolare agli esordi del campionato: tra il 23 e il 26 settembre però, ovvero nel lasso di tempo che ha separato la trasferta all’Olimpico contro la Lazio (sconfitta 4-1) dall’ospitata ligure del Chievo (battuto 2-0), Ballardini aveva cambiato idea affidando al numero 97 rumeno la titolarità contro i clivensi. E se il ballottaggio resta, è plausibile che per stabilire le gerarchie in porta serva ancora tempo: intanto, dopo aver assistito a tre gare dalla panchina, contro Chievo, Frosinone e Parma, per Marchetti sembra riaprirsi la strada verso il campo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.