Coppa Italia Primavera: il Genoa sfida mercoledì l’Empoli al Begato 9

Gara secca per i Grifoncini di Luca Chiappino. Spostata a domenica il match di campionato a Ferrara contro la Spal

437
La Primavera del Genoa esulta dopo un gol (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nuova sfida per il Genoa Primavera. Mercoledì alle 16, i Grifoncini di Luca Chiappino affronteranno l’Empoli nei quarti di finale di Coppa Italia di categoria in gara secca, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore, tra le mura amiche del Begato 9 Stadium. «Con tanti impegni ravvicinati un po’ di turn-over non è una scelta, semmai un’esigenza per preservare l’integrità fisica dei giocatori che hanno necessità di riposare» ha spiegato il tecnico, vincitore in rossoblù di una Coppa Italia Primavera (più una Supercoppa Italiana e lo scudetto) nel 2008/09, ai microfoni del sito ufficiale rossoblù. «Arriviamo a questa partita con la serenità giusta per affrontarla, pronti a giocarci la qualificazione contro un’avversaria tradizionalmente ostica. Con la concentrazione che abbiamo dimostrato nel match con il Milan, siamo convinti di poter fare una buona gara. Alla fine tireremo le somme». La vincente sfiderà in semifinale la vincente di Fiorentina-Juventus: le altre due gare degli ottavi sono Cagliari-Verona e Inter-Lazio.

Invece, la prima giornata di ritorno ha una novità: Spal-Genoa è stata spostata da sabato a domenica alle ore 12.30.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.