Claudio Branco lascia la terapia intensiva

L'amico della Seleçao Rocha: «Grazie a Dio, ai medici e a chi ha pregato per lui»

2725
Claudio Branco
Claudio Branco e il medico dell'Ospedale di San Paolo che l'ha curato dal Covid-19 (foto Twitter di Ricardo Rocha)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Con molto sollievo, dal Brasile giunge una buona notizia: Claudio Branco è uscito dalla terapia intensiva dove vi era ricoverato dallo scorso 19 marzo. L’ex terzino del Genoa è visibilmente dimagrito ma sta meglio, come ha scritto sui social l’amico Ricardo Rocha, compagno di squadra di Branco nella Seleçao campione del Mondo a USA ’94: «Voglio ringraziare Dio per aver permesso al mio amico di guarire, ai medici che si sono presi cura di lui e a tutti i medici che sono in prima linea contro questa terribile malattia e a tutti voi che avete pregato per lui». Claudio Branco resterà in ospedale a San Paolo ancora per qualche giorno ma sembra proprio che il peggio sia passato.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.