Cagliari-Genoa, le probabili formazioni: Caso verso il debutto da titolare

Potrebbe essere l'ultima partita in un club per Pandev se deciderà di ritirarsi dopo l'Europeo

2749
Caso Bentantur Genoa
Caso su Bentancur (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pubblichiamo di seguito le probabili formazioni di Pianetagenoa1893.net di Cagliari-Genoa, ultimo turno di campionato. Mister Ballardini sembra intenzionato a lanciare dal primo minuto Giuseppe Caso. Aggregato Yayah Kallon, nove gol e dieci assist in Primavera: l’attaccante della Sierra Leone pronto a subentrare a partita in corso.

Difesa – In porta gioca Paleari. Davanti all’ex Cittadella spazio ancora per Onguene, Zapata al centro del reparto e Masiello agirà sul centrosinistra (trentesima presenza in campionato a trentacinque anni).

Centrocampo – I cosiddetti quinti saranno Goldaniga e Zappacosta, che rientra dopo una giornata di riposo. Rovella favorito su Badelj per pilotare dalla cabina di regia, mezz’ali Melegoni e Strootman.

Attacco – Salgono le quotazioni per il debutto dal primo minuto di Giuseppe Caso, seconda punta che ha ben figurato nello segmento che mister Ballardini gli ha ritagliato contro l’Atalanta. A completare l’undici l’esperienza e la qualità di Goran Pandev, a quota 101 gol in Serie A: in molti sperano che non sia l’ultima in un club prima del ritiro.

Genoa (3-5-2) – Paleari; Onguene, Zapata, Masiello; Goldaniga, Melegoni, Rovella, Strootman, Zappacosta; Caso, Pandev – Allenatore Ballardini

Cagliari (3-4-2-1) – Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Nandez, Marin, Deiola, Lykogiannis; Nainggolan, Joao Pedro; Cerri – Allenatore Semplici

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.