Bucci incontra 777 Partners: «Ha molto interesse, abbiamo parlato d’investimenti»

Le parti si sono date un nuovo appuntamento entro la metà di novembre

2497
Bucci 777 Partners Wander Arciniegas
Il sindaco Marco Bucci incontra i rappresentanti di 777 Partners (foto di Comune di Genova)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo aver ricevuto Mattia Destro nell’ambito del progetto europeo “TACKLE” orientato a inserire buone pratiche di riuso e di riciclo durante gli eventi sportivi, stamane il sindaco di Genova Marco Bucci ha incontrato per la prima volta a Palazzo Tursi i vertici di 777 Partners: un’ora di colloquio tra il primo cittadino e Josh Wander, Juan Arciniegas, Adam Weiss e altri rappresentanti della holding di Miami. Era presente anche l’amministratore delegato del Genoa Alessandro Zarbano. Le parti hanno affrontato il tema degli investimenti e il futuro dello stadio Ferraris, ritenuto dagli americani un asset fondamentale per lo sviluppo del Genoa.

«Abbiamo parlato solo d’investimenti che non posso rivelare. Hanno moltissimo interesse, sono rimasti appassionati e stupiti dalla segretezza di Genova che nel mondo è meno conosciuta rispetto ad altre città italiane con meno ricchezze. Abbiamo il dovere di riscoprire e mettere in evidenza le bellezze di Genova» spiega Bucci a Telenord.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.