Benedetta Signorini ricorda papà Gianluca: «Sei e rimarrai incancellabile»

Nel 18° anniversario della scomparsa dell'indimenticato capitano del Genoa, sua figlia lo ricorda con tanto affetto su Facebook

1580

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Non si ricordano i giorni ma si ricordano gli attimi….sei e rimarrai incancellabile❤️!». Attraverso Facebook, Benedetta Signorini ricorda papà Gianluca con tanto affetto nel 18° anniversario della sua scomparsa. L’indimenticato capitano del Genoa fu ucciso dalla Sla quel triste 6 novembre 2002: i tifosi si stringono forte alla sua famiglia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.