“BELIN CHE CALCIO!”, 14 puntata: Marco Liguori racconta quel Bologna-Genoa 0-3 del 1991

Il 10 marzo una tripletta di Aguilera stese i felsinei al Dall'Ara che retrocessero in serie B: il Grifone arriverà quarto e si qualificherà in Coppa Uefa

379
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Venerdì 14 febbraio alle 20.00 su Facebook e su tanti Social ecco la 14a puntata del rotocalco sportivo tv sul calcio di tanti anni fa “Belin che Calcio”, ideato e condotto da Marco Benvenuto e Franco Ricciardi, che in questo appuntamento avranno in studio assieme a loro Orietta Greta Ciulckova. Ecco cosa vedremo, tra le altre cose, in questa puntata:

– il quarto appuntamento con l’anchorman Carlo Barbero, che prosegue nel racconto dei suoi ricordi blucerchiati degli anni ’80 e ’90; questa volta ci ricorda ci ciò che accadeva in sala stampa a fine gara con i giornalisti…

– i due conduttori analizzeranno le figurine panini dell’anno 1978-79, con un occhio di riguardo per Sampdoria e Genoa.

– l’atteso appuntamento con il giornalista Giovanni Giaccone, che cura una delle rubriche più gradite dai nostri ascoltatori. Questa volta parla di un’altra squadra rivelazione, il Vicenza di Paolo Rossi, Giancarlo Salvi e Franco Cerilli.

– le foto ed i post più visti sulla pagina Facebook “Belin che Calcio”: nell’ultima settimana su tutti la foto del grande giornalista Rai Maurizio Barendson, inventore di “90° minuto”, con ben 7.351 visualizzazioni!

– altro appuntamento ormai storico ed attesissimo, quello con l’artista Alex Di Diesti, che ogni settimana prepara due caricature con protagonisti due ex calciatori di Sampdoria e Genoa.

– Ritorna il giornalista Paolo Dellepiane, con una inchiesta esclusiva a Roberto Sorrentino, storico portiere del Catania in Serie A; oggi allena il Cervia in 2° categoria, ed il bomber incredibilmente è suo figlio, sino a pochi mesi portiere in serie A del Chievo!

– Un servizio di una triste storia di tanti anni fa, del calcio anni ’60. La vicenda di Italo Alaimo, giocatore della reggina che mori improvvisamente durante le visite mediche a Novara, quando si trattava il suo trasferimento.

– la consueta telefonata con il mondo rossoblu (al minuto 38:37), e precisamente con il direttore di Pianetagenoa1893.net Marco Liguori che racconterà Bologna-Genoa 0-3 del 10 marzo 1991.

– l’atteso momento con Guido Pallotti di Sampdorianews, che ci racconta episodi simpatici della Sampdoria di tanti anni fa.

– In studio, come già detto, Marco Benvenuto, Franco Ricciardi e Orietta Greta Ciulckova con la consulenza tecnica di Michela Fanti Cazzola.

Insomma, da vedere!

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.