Accadde oggi: nel 1930 il Genoa vinse in amichevole contro il Ferencvaros

Vittoria per 3-1 con doppietta di Levratto e un gol di Stabile. Gran esordio dell'argentino Juan Pratto

912
Il mister ungherese Géza Székány con Berardo Frisoni

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il 28 dicembre 1930 il difensore argentino Juan Pratto, sulla scia di Guillermo Stabile, esordisce nelle fila del Genoa durante la partita amichevole del periodo natalizio a Marassi, contro gli ungheresi di Budapest del Ferencvaros. Partita vinta dal Grifone per 3-1 con due reti di Levratto e una di Stabile.

Nella stagione 1930-1931, Juan Pratto dimostrò ottime doti tecniche, dando un grande contributo nel rinforzare la difesa e il Genoa, sotto la direzione dell’allenatore ungherese Géza Székány, finì il campionato con un ottimo quarto posto.

Juan Pratto

Il tabellino della partita dell’esordio di Juan Pratto:

28 Dicembre 1930, Genova. Marassi Via del Piano.

GENOVA – FERENCVÀROS Budapest 3-1 (primo tempo: 2-1).

Reti: 04′ Kohut, 28′ Stabile, 36′ e 49′ Levratto.

GENOVA: Bacigalupo, Lombardo (46′ Gilardoni), Pratto, Barbieri, Albertoni, Frisoni, Patri, Banchero (46′ Notti), Stabile, Casanova, Levratto. Allenatore: Géza Székány

FERENCVÀROS: Hàda, Korànyi, Popp, Obitz, Lyka II, Làzàr, Tàncos, Sedlacek, Turay, Toldi, Kohut.

Arbitro: Garbieri di Genova.

Massimo Prati: classe 1963, genovese e Genoano, laureato alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Genova, con il massimo dei voti. Specializzazione in Scienze dell’Informazione e della Comunicazione Sociale e Interculturale. Vive in Svizzera dal 2004, dove lavora come insegnante. Autore di un racconto, “Nella Tana del Nemico”, inserito nella raccolta dal titolo, “Sotto il Segno del Grifone”, pubblicata nel 2004 dalla casa editrice Fratelli Frilli; di un libro intitolato “I Racconti del Grifo. Quando parlare del Genoa è come parlare di Genova”, edito nel 2017 dalla Nuova Editrice Genovese; di un lavoro sulla storia del calcio intitolato “Gli Svizzeri Pionieri del Football Italiano”, Urbone Publishing, 2019; di una ricerca storica dal titolo “Rivoluzione Inglese. Paradigma della Modernità”, Mimesis Edizioni, 2020 e, infine, della seconda edizione de “I Racconti del Grifo. Quando parlare del Genoa è come parlare di Genova”, Urbone Publishing, 2020. È anche autore di numerosi articoli, di carattere sportivo, storico o culturale, pubblicati su differenti blog, siti, riviste e giornali. Collabora con “Pianetagenoa1893” e “GliEroidelCalcio”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.