Il parere di tre esperti sul calciomercato del Genoa

Ramazzotti (Corriere dello Sport), Salandin (Tuttosport) e Mola (Quotidiano.net) raccontano le possibili mosse del Grifone per l'anno venturo

25
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco quanto hanno detto tre dei più grandi esperti riguardo al Genoa: Andrea Ramazzotti (Corriere dello sport), Stefano Salandin (Tuttosport) e Giulio Mola (Quotidiano.net).

Salandin: In casa Genoa, messa in preventivo la cessione di Milito, due sono gli attaccanti sul taccuino di Preziosi: Floccari (“che vuole assolutamente andare al Genoa con cui esiste già un accordo”) e Arnautovic, il cui acquisto è già molto vicino all’ufficialità. Si cercherà di resistere per Thiago Motta, che alla fine dovrebbe rimanere, ed è possibile l’arrivo di Kharja.

Ramazzotti: Il Genoa dovrà prima aspettare di vedere come andrà a finire la stagione e molto dipenderà anche dalla riconferma o meno di Thiago Motta. Preziosi deve anche sciogliere diversi nodi di mercato: Palladino e Criscito con la Juventus. I bianconeri potrebbero girare al club genoano anche qualche giovane in prestito: Giovinco per esempio. Un paio di giocatori potrebbero arrivare dall’Inter nell’ambito dell’affare Milito: Jimenez, Acquafresca, Suazo… 

Mola: Il Genoa, che venderà Milito all’Inter, prenderà uno tra Floccari e Acquafresca e verranno risolte le comproprietà con la Juventus di Criscito e Palladino in favore dei rossoblu.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.