Michele Sbravati relatore al convegno “Mettersi in gioco con lo sport”

Il dirigente ha spiegato nella tavola rotonda a Chiavari i punti cardine del modello applicato nel settore giovanile del Genoa

127
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Michele Sbravati è stato relatore ieri sera al convegno “Mettersi in gioco con lo sport” svoltosi al Liceo Sportivo Gianelli di Chiavari. Il dirigente rossoblù ha spiegato i punti cardine del modello applicato nel settore giovanile del Genoa: in particolare, si è soffermato su argomenti come il senso di responsabilità, l’importanza dei ruoli, i valori dell’educazione e le pressioni da gestire. A partire dalle illusioni, e disillusioni, a cui possono andare incontro i ragazzi nell’età della formazione. La tavola rotonda è stata organizzata dalla Conferenza Episcopale Ligure con Fipav Liguria, Csi e la partecipazione di scuole, associazioni e parrocchie del territorio. Tra i relatori pure il vescovo di Ventimiglia e Sanremo, Antonio Suetta e il portiere della Virtus Entella Andrea Paroni.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.