Allegri: “Juve troppo leggera. Paghiamo la tensione post Champions”

Il tecnico livornese: "Presa una bella botta ma siamo sempre primi in classifica"

43
Max Allegri (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dura sconfitta della Juventus a Genova contro un buonissimo Genoa. Massimiliano Allegri commenta a Sky Sport il 3-1 nato al Ferraris: “Non si può vincere la partita facendo otto falli a partita. Il dato che parla più di tutti è questo. Giocare contro il Genoa non è mai semplice, dovevamo metterci al loro piano approcciando diversamente il primo tempo. L’abbassamento di tensione è forse dovuto al passaggio del turno in Champions League. Un passaggio a vuoto ma siamo sempre primi a più quattro“.

Abbiamo preso tre gol nell’area piccola, è piuttosto evidente che qualcosa di sbagliato c’è stato. Siamo stati leggeri e dovevamo tenere il 2-0” spiega Allegri.

Il tecnico bianconero aggiunge: “Higuain si è allenato solo una volta in settimana, quindi non ho preferito rischiarlo. Dani Alves? Ha gioato come tutti gli altri“.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.