Il trionfo del Genoa sulla Roma nel 1963: i ricordi dei tifosi

I racconti del Popolo rossoblù su quel netto 3-0 con cui il Grifone trionfò sulla Lupa giallorossa: fu la prima partita in notturna al Ferraris

46
Gastone Bean (Foto Wikipedia/Solocalcio.com)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’articolo di Marco Colla (clicca qui per leggere) su Genoa-Roma 3-0 nel 1963 pubblicato ieri da Pianetagenoa1893.net ha avuto vasta eco tra i tifosi rossoblù. Alcuni di loro ci hanno inviato i loro ricordi di quella prima partita del Grifone in notturna al Ferraris: fu un autentico trionfo sulla Lupa giallorossa. Chi ha ulteriori ricordi può scrivere a redazione@pianetagenoa1893.net. Ecco i messaggi.

Claudio Landini Ricordo con piacere quella partita. Forse è stata la prima volta che sono stato portato da mio padre allo stadio

Paolo Di Rosso io c’ero

Didi Day Vista ,uno spettacolo.

Marco Cadura c’eroooooooo ragazzino ma c ero

Marco Gennaro C’ero anch’io, nella sud, con Bean che batte Cudicini. Avevo12 anni!! Nulla è cambiato, stesso lo spirito, immutato l’orgoglio!

Carlo Mattia Ricordo quella partita, il fascino di una notturna per un tredicenne, la prima notturna che vedevo, un evento! Mio padre, nato nel Lazio, e simpatizzante per la Roma, non fu mai tifoso, volle andare a vedere la Roma e mi portò con lui, naturalmente in gradinata.

Giancarlo Castellano C’ero anch’io. Affascinato dalla notturna. Avevo 14 anni, portato da mio padre (non tifoso, ma amante del calcio) e alcuni suoi amici, tifosi del Genoa. il ricordo e’ un po’ sbiadito, ma sempre presente.

Alberto Brambilla Eccome se c’ero, solo col mio papà perché mio figlio non c’era ancora, ma poi gliel’ho raccontata! Grande Bean; campione forse un po’ dimenticato!

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.