Preziosi: «Prestazioni di questo tipo lasciano amareggiati»

Il pareggio rimediato a Bergamo non va giù al presidente Preziosi che punta il dito, soprattutto, sull'atteggiamento della squadra rossoblù

32
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il gol acciuffato in extremis vale poco più di un brodino. La vittoria della Fiorentina a Catania imponeva una risposta analoga del Grifone a Bergamo ma, soprattutto a causa di un primo tempo sconcertante, i rossoblù hanno lasciato sul campo due punti pesanti e vedono allontanarsi la Champions League.

A dir poco irritato il presidente Enrico Preziosi, che si aspettava ben altra prestazione da parte del Genoa: «Il derby ci ha fatto male, negli ultimi tempi facciamo prestazioni che poco hanno a che vedere con partite di calcio. Pensavo che avremmo disputato una gara ben diversa ed invece la prestazione è da archiviare in maniera negativa. Di fronte a partite di questo genere si resta molto amareggiati. Non mi è piaciuto soprattutto l’atteggiamento: l’Atalanta ha disputato la sua onesta partita e nulla di più, ma abbiamo fatto davvero poco per cercare di vincere. Non siamo partiti assolutamente bene e, dopo il gol subito, siamo andati ancora peggio! Ora si fa dura. Del Neri al Genoa? E’ l’ora di smetterla. Il tecnico lo abbiamo già e Gasperini è contento di restare qui».

Claudio Baffico

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.