Boniek: “Piatek? Bisognerà vedere che appoggio darà al Genoa quando non segnerà a lungo”

Il presidente della Federcalcio polacca: "Non è che segnerà ogni domenica. Se va avanti così fa 56 gol, non è possibile"

1339
Zibì Boniek, ex attaccante di Juventus e Roma (da pzpn.pl)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“E’ un giocatore interessante, completo”. Ai microfoni di Sky Sport “Zibì” Boniek parla di Krzystof Piatek a due giorni da Polonia-Italia di Nations League. Il presidente della Federcalcio polacca mette in guardia da eventuali lati negativi del centravanti del Genoa: “Mi sembra come una ragazza che uno la vede e si innamora: per i primi mesi guardi solo i lati positivi, poi ci sono altre cose. Lui è serio, preparato, forte, veloce. Non è che segnerà ogni domenica. Se va avanti così fa 56 gol, non è possibile”. Boniek conclude: “Bisognerà vedere che appoggio darà alla squadra quando non segnerà per un mese. Però è giovane, preparato. Il Genoa ha fatto bene a prenderlo”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.