Ex Rossoblù: Albano Bizzarri nuovo portiere dell’Udinese

La società friulana ingaggia l'estremo difensore argentino: sarà la riserva dei giovani Scuffet e Meret.

61
Albano Bizzarri (Valerio Pennicino/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

All’alba dei 40 anni il portiere argentino Albano Bizzarri prosegue la sua carriera da portiere in Serie A.

L’ex genoano (in rossoblù nella stagione 2013/2014 quando fu chiamato come chioccia di Mattia Perin) ha firmato un contratto annuale con l’Udinese, dove sarà la riserva dei giovani in rampa di lancio Scuffet e Meret (in partenza il titolare Karnezis).

Bizzarri nell’ultima stagione ha difeso i pali del Pescara, con cui però è retrocesso in Serie B: nel nostro paese ha giocato anche con Catania, Lazio e Chievo Verona.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.