Diretta Sassuolo-Genoa 2-0 FINALE

Il live testuale di Pianetagenoa1893.net dal Mapei Stadium

111
Lazovic supera Peluso (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

FINITA! Il Genoa subisce al Mapei la prima e per certi versi inaspettata sconfitta stagionale. Saranno state prima la sosta della nazionale e poi quella forzata di domenica scorsa, ma e’ sembrato che i rossoblu avessero oggi perso quella carica agonistica messa in mostra nelle precedenti gare. In verita’ all’inizio del secondo tempo pareva che la squadra riuscisse a riprendere i ritmi consueti, ma l’improvviso gol su rigore e’ stato una vera mazzata sul morale della squadra. Ora mercoledi arriva il Napoli. Vedremo come Juric fara’ reagire i suoi uomini.

TRE MINUTI DI RECUPERO

45′ OCCASIONE GENOA! Laxalt crossa dalla sinistra e Burdisso, tutto solo, colpisce di testa a botta sicura. Consigli ancora una volta devia in angolo.

41′ Espulso Veloso per un brutto fallo a centrocampo su Matri.

35′ Entra Matri e sostituisce Defrel, che ha fatto impazzire la difesa rossoblu.

30′ ammonito Orban per un intervento su Defrel.

25′ Simeone sostituisce Lazovic

21′ RADDOPPIO SASSUOLO! Traversone dalla destra di Peluso e Defrel in splendido tuffo insacca sull’incolpevole Perin.

20′ Perin compie un doppio miracolo respingendo prima su Politano e poi su Defrel.

19′ OCCASIONE GENOA! Tiro al volo di Lazovic e Consigli si supera deviando in angolo.

18′ Biondini sostituisce Pellegrini.

12′ RIGORE SASSUOLO! Defrel entra in area, salta Izzo ma viene atterrato da Pavoletti che viene ammonito. Tira Defrel e segna. Sassulo 1 Genoa 0.

6′ OCCASIONE GENOA! Lazovic entra ina area dalla destra e lascia partire un traversone su cui Pavoletti devia fuori quasi a colpo sicuro.

5′ OCCASIONE GENOA ! E’ Veloso che dal limite, imbeccato da Gakpe’ tira di poco a lato.

2′ OCCASIONE GENOA! Veloso su punizione da 20 metri impegna severamente Consigli che devia in angolo, sulla cui successiva battuta colpisce di testa Burdisso mandando di poco a lato.

VIA AL SECONDO TEMPO! Nessuna sostituzione nella formazione rossoblu. Il Sassuolo sostituisce Ragusa con Ricci.

FINITO IL PRIMO TEMPO. Fin qui una gara sorprendentemente avara di occasioni e spunti degni di nota. Il Genoa, nella stessa formazione di domenica scorsa contro la Fiorentina, sta giocando piuttosto coperto, e Pavoletti ha sempre sistematicamente due uomini addosso della difesa neroverde. L’unica sbavatura a centrocampo ha portato alla vera ed unica occasione da gol della partita in occasione del palo di Peluso. Vedremo ora come Juric sollecitera’ la squadra per i per il secondo tempo.

45′ Azione di calcio ancora Politano colpisce pericolosamente di testa e manda di poco fuori sulla destra di Perin.

34′ Pericolosa incursione in area di Politano che dalla snistra lascia partire un tiro forte e teso che finisce di poco alto sopra la traversa di Perin.

18′ Pericolosa incursione di Lazovic sulla destra in area, ma sul cross interviene in anticipo Consigli

7′ OCCASIONE SASSUOLO! Peluso fugge in contropiede e solo davanti a Perin tira sul palo interno. Il pallone rimbalza poi tra le braccia di Perin

4′ Primo corner per il Genoa battuto da Lazovic, in controbalzo interviene Laxalt di testa ma il apllone finisce alto.

VIA ALLA GARA! FORZA RAGAZZI!

Ore 14.16 FORMAZIONI UFFICIALI

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Antei, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Politano, Defrel, Ragusa. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Rincon, Rigoni, Veloso, Laxalt; Lazović, Pavoletti, Gapké. Allenatore: Ivan Jurić

Arbitro: Gavillucci di Latina. Assistenti: Fiorito e Di Vuolo. Quarto uomo: Tolfo. Arbitri di porta: Massa e Di Paolo

Ore 13.53 Sono circa 1.500 i tifosi al seguito della Genoa al Mapei Stadium: testimonianza dell’affetto del Popolo rossoblù

Buon pomeriggio a tutti i genoani dell’universo mondo rossoblù da Giancarlo Rizzoglio in diretta dal Mapei Stadium. Il Genoa è chiamato oggi a superare lo stop forzato contro la Fiorentina e a proseguire il buon gioco, oltre che agli ottimi risultati, conseguiti nelle prime due partite contro Cagliari e Crotone. Mister Jurić ha annunciato che oggi scenderanno in campo gli stessi uomini della gara contro i viola con una diversa disposizione. Invece, Di Francesco dovrebbe utilizzare per i neroverdi il consueto 4-3-3. Fischio d’inizio alle ore 15 dell’arbitro Claudio Gavillucci.

In attesa delle formazioni ufficiali, vi ricordiamo che per aggiornare la cronaca bisogna premere: per Windows il tasto F5, per Apple i tasti Command R.

PROBABILI FORMAZIONI

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Pellegrini; Defrel, Matri, Politano. Allenatore: Eusebio Di Francesco

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Rincon, Rigoni, Veloso, Laxalt; Lazović, Pavoletti, Gapké. Allenatore: Ivan Jurić

Arbitro: Gavillucci di Latina. Assistenti: Fiorito e Di Vuolo. Quarto uomo: Tolfo. Arbitri di porta: Massa e Di Paolo

Il tempo sul Mapei presenta un cielo velato con 20 gradi centigradi, temperatura ideale per una partita di calcio. Il campo e’ in perfette condizioni ed i tifosi genoani stanno a poco a poco prendendo posto e cominciando ad intonare i loro cori. Forza Genoa e Forza Grifone rieccheggiano tra le gradinate facendo quasi sentirti a Marassi.

Ore 14,11 Entrano in campo per il riscaldamento Perin e Lamanna che salutano ad ampi gesti il pubblico rossoblu. Con loro anche  il preparatore Alessio Scarpi.

Ore 14,24 Ora tutta la squadra e’ in campo ed esegue il riscaldamento diretto da Murgita. I tifosi rossoblu ineggiano il loro cori.

Ore 14,45 I giocatori rientrano negli spogliatoi. Ormai tutto e’ pronto, Sassuolo – Genoa sta per cominciare. Cari lettori genoani tenetevi forte  per una partita che promette spettacolo.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.