Corriere dello Sport: il Comune di Genova propone di giocare River-Boca al Ferraris

La proposta è partita da Stefano Anzalone, consigliere con delega allo Sport in una lettera spedita alle due società, dopo gli incidenti avvenuti sabato scorso a Buenos Aires

480
Ferraris Marassi stadio Genova Genoa
Stadio Luigi Ferraris
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo gli scontri di sabato sera tra i tifosi, il Comune di Genova lancia una proposta: giocare la finale di Coppa Libertadores al Ferraris. Il Corriere dello Sport oggi in edicola riporta che l’idea è stata esposta da Stefano Anzalone, consigliere con delega allo Sport in una lettera spedita alle due società, con cui la Superba ha un legame molto forte. Entrambi i club sono stati fondati da genovesi nei primi del ‘900: restano però problemi burocratici e logistici da risolvere per la sua concreta attuazione. Oggi ci sarà un incontro tra i presidenti delle due società argentine con i vertici della Comnebol, la federazione calcistica del Sud America organizzatrice del trofeo, per trovare un’intesa su dove giocare la gara.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.