Qui Udine: recuperato Jajalo. Lavoro a parte per Prodl e Walace

Continua a lavorare sodo Fernando Forestieri, oggi ultimo a lasciare il campo dopo una razione di focus tecnico personalizzato al termine dell'allenamento

243
Jajalo e Rincon (Foto instagram Udinese calcio ufficiale)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il report dell’allenamento quotidiano redatto dal canale ufficiale parla di ‘buone notizie’ in casa Udinese. Sicuramente lo sono tali quelle che arrivano dalla Nazionale azzurra, in cui Lasagna è partito titolare e ha fornito l’assist per la prima rete. Il bianconero, sostituito nella ripresa, non ha riportato infortuni, come si temeva, ed è stato convocato per i prossimi due impegni del gruppo azzurro.

Dal Bruseschi le notizie positive sono date dal completo recupero di Jajalo, che ha lasciato l’infermeria e che dalla prossima settima dovrebbe tornare ad allenarsi in gruppo. Oggi hanno lavorato ancora a parte, sul campo 1, Prodl e Walace: quest’ultimo dovrebbe essere nuovamente a disposizione per la sfida di domenica 22 novembre con il Genoa.

Continua a lavorare sodo Fernando Forestieri, oggi ultimo a lasciare il campo dopo una razione di focus tecnico personalizzato al termine dell’allenamento.

Tornando agli infortuni, l’Udinese è in attesa del ritorno di Roberto Pereyra: l’argentino lamenta un problema muscolare alla coscia sinistra ed è stato rimandato in Friuli dalla selezione Albiceleste. Secondo quanto riferisce la società bianconera, tale problema non sarebbe emerso prima della sua partenza per l’Argentina. Il giocatore era affaticato, ma non lamentava problemi di sorta. Il fastidio muscolare sarebbe emerso durante l’allenamento con la squadra di Scaloni, ma si sarebbe fermato in tempo e quindi non si prevedono conseguenze preoccupanti. E’ chiaro, però, che per saperne di più bisognerà attendere che Pereyra metta piede in Italia nelle prossime ore, probabilmente domani.

Tratto da Udineseblog.it

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.