La Reggina si prepara senza Corradi, Valdez e Barillà 

Clima da ultima spiaggia per i calabresi in cerca dei tre punti per sperare in una salvezza sempre più difficile

27

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Reggina si raduna oggi pomeriggio al Sant’Agata per la preparazione alla gara contro il Genoa. Ci saranno tre assenze eccellenti: l’attaccante Corradi e gli squalificati Valdez e Barillà. La sfida contro il Grifone sarà decisiva per la rincorsa degli amaranto verso la zona salvezza: si cercano disperatamente i tre punti. A tale scopo è stata approntata una vera e propria “mobilitazione” della tifoseria, iniziata con la discesa in campo del sindaco Scopelliti. Negli ultimi giorni sono state distribuite nelle scuole uova pasquali e prezzi agevolati per l’acquisto di tagliandi a favore dei titolari di abbonamenti: previsti anche mille biglietti gratuiti d’ingresso allo stadio Granillo per gli adulti. Un clima da ultima spiaggia che potrebbe rivelarsi controproducente per la società dello Stretto. Ciò è testimoniato dalle dichiarazioni del presidente Lillo Foti («La serie A è un patrimonio di tutta la città») e del tecnico Orlandi («Dobbiamo battere Genoa e Udinese»).

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.