Protezione civile: domani allerta gialla temporali in Liguria

Tutto il dettaglio per i 5 bacini della Liguria. Attenzione alle mareggiate per il forte vento di libeccio

438
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Protezione civile della Regione Liguria ha emesso l’allerta gialla (Occasionale pericolo: fenomeni puntuali anche intensi e repentini. per i forti temporali. Ecco il dettaglio per tutte le zone della nostra regione.

ZONE A-D: dalle ore 6.00 alle 18.00 in tutta la provincia di Imperia, sulla costa fino a Noli, e l’entroterra savonese fino alla Val Bormida per i bacini piccoli e medi;

ZONA B-C-E: dalle ore 6.00 alle 21.00 in tutta la zona compresa da Spotorno a Camogli incluse, nella Val Polcevera e nell’Alta Val Bisagno; a partire da Portofino fino a tutta la provincia de La Spezia, Valfontanabuona, Valle Sturla, Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia per i bacini piccoli e medi:

Invece criticità verde (nessun rischio) per i bacini grandi.

PREVISIONI METEO ARPAL

DOMANI

Il transito di una saccatura Atlantica determina un peggioramento a partire dalle prime ore del mattino con piogge sparse di intensità moderata su ABCDE, cumulate significative su ABDE, elevate su C. Alta probabilità di temporali forti o organizzati su ABCDE, attenuazione dal tardo pomeriggio su A. Venti forti meridionali, con raffiche di burrasca fino a 60-70 km/h lungo le coste di ABC e sui crinali di DE, con rinforzi in serata. Dalla sera mare localmente agitato su A, mareggiate di libeccio su BC.

GIOVEDI’

Venti di burrasca da Sud Ovest con raffiche fino a 70 km/h su ABC, forti su E. Mare tra agitato e molto agitato su ABC, con mareggiate sulle coste esposte al libeccio; dal pomeriggio localmente intense su Centro-Levante.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.