Vittoria sonante nell’ultima edizione del torneo Anglo-Italiano

Era il 1996: Genoa straccia in finale il Port Vale con il punteggio di 5-2

73
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo sapevate che il 17 marzo 1996 il Genoa conquistò l’ultima edizione del torneo Anglo-Italiano, coppa dedicata alla Serie B italiana ed alla First Division inglese. I rossoblù allenati da Gaetano Salvemini arrivarono alla finale dopo gli scontri con il Birmingham City (3-2), Luton Town (4-0), Port Vale (0-0), Oldham Athletic (0-0), Salernitana (6-5 dcr) e Cesena (4-0 e 1-0). La finale si svolse nella prestigiosa cornice di Wembley, dove il Genoa fu l’ultima squadra italiana a giocare in quello stadio prima della completa ristrutturazione dello stesso impianto. Il Grifone stravinse la finale contro il Port Vale per 5 a 2, con Gennaro Ruotolo autore di una tripletta.

17 Marzo 1996 Londra

GENOA – PORT VALE 5 – 2

Reti: 12′ Ruotolo, 21′ Galante, 39′ Montella, 54′ e 66′ Ruotolo, 68′ e 82′ Foyle.

GENOA: Pastine (75′ Spagnulo), Magoni, Galante, Cavallo, Delli Carri, Nicola (50′ Van’t Schip), Ruotolo, Bortolazzi, Onorati (46′ Torrente), Montella, Nappi. All: Salvemini

PORT VALE: Musselwhite, Hill, Griffiths, Aspin, Stokes (37′ Walker), McCarthy, Porter, Bogie, Guppy (86′ Talbot), Foyle, L.Glover (59′ Naylor). All: Rudge.

Fulvio Banchero

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.