Vittoria importante sulla Juventus

Due a zero contro i bianconeri

27
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo sapevate che il 1 maggio del 1955 il Genoa batte la Juventus con il risultato di due a zero. I rossoblù guidati dal tecnico Giorgio Sarosi dove nelle sue fila spiccano giocatori di valori come Larsen, Carapellese, Beccatini e Frizzi.

01 Maggio 1955 Genova – Luigi Ferraris

GENOA – JUVENTUS 2 – 0 (2 – 0)

RETI: 27′ Frizzi, 39′ Corso.

GENOA: Franzosi, Cardoni, Becattini, Larsen, Carlini, Emoli. Frizzi, Pistrin, Corso, Dal monte, Carapellese. Allenatore: Bonilauri.

JUVENTUS: Viola, Travia, Garzena, Oppezzo, Ferrario, Gimona, Muccinelli, Boniperti, Mannucci, Colombo, Praest. Allenatore: Olivieri.

ARBITRO: Marchetti di Milano.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.