Il Museo del Genoa è aperto nel fine settimana

Il Museo del Genoa è aperto nel fine settimana

Un viaggio nella storia del club più antico d’Italia

Il campionato effettua una sosta, ma il Museo della Storia del Genoa è sempre aperto. La Casa dei genoani che sorge nell’area turistica del Porto Antico di Genova, non distante dall’Acquario e dagli attracchi delle crociere, resta in attività anche questo fine settimana (ore 10-19): si possono visitare i saloni contenenti il racconto dei pionieri del football e della società più antica d’Italia, curati meticolosamente dalla Fondazione Genoa 1893 sotto l’egida del club più antico d’Italia. Ma il Museo ospita anche altre attività: laboratori, mostre, convegni, feste, compleanni e concerti, oltre alla possibilità di seguire su maxischermo le partite esterne del Grifone nella sala 1893 dei trofei. L’anno si è aperto sotto i migliori auspici. Con il record di affluenza nelle strutture museali genovesi e liguri, lasciato in eredità dal 2017.

Palazzina San Giobatta, sede del Museo del Genoa al Porto Antico di Genova (Foto Genoa cfc Tanopress)
Palazzina San Giobatta, sede del Museo del Genoa al Porto Antico di Genova (Foto Genoa cfc Tanopress)
0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy