Genoa Club Portuali Voltri: una carezza sulla sensibilità genoana

Cosa è successo per riportare la “voglia di Genoa”? L’arrivo di Lasse Schöne ha rivoluzionato il clima nell'ambiente rossoblù, ma solo un mese fa una scossa del genere era immaginabile solo nel caso in cui ci fosse stato un cambio societario

737
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Domenica tornerà il campionato e dopo tanti anni il clima è cambiato nell’ambiente rossoblu seppure la contestazione a Preziosi non si sia interrotta e la scorsa stagione sia stata umiliante.
Ed allora cosa è successo per riportare “voglia di Genoa” nella nostra gente?

La domanda è davvero retorica, perché tutti sanno che l’arrivo di Lasse Schöne ha rivoluzionato il clima nel nostro ambiente, ma solo un mese fa una scossa del genere era immaginabile solo nel caso in cui ci fosse stato un cambio societario.

L’arrivo del campione danese è da intendere come una carezza data a persone arrabbiate ma sensibili, come siamo noi Genoani.
Un piccolo gesto che prima ha calmato la collera, poi ha riacceso la passione.
Perché a noi Genoani serve poco per essere felici: basta un gesto come questo per toglierci la smorfia da mugugno e trasformarla in un sorriso di gioia.

Ma la carezza sulla nostra sensibilità non si è limitata all’arrivo del regista ex Ajax: anche i nuovi ruoli di primo piano assegnati a Marco Rossi, a Ruotolo e a Chiappino, nonché il ritorno di Capozucca, sono tutte forti iniezioni di Genoanità all’interno della Società.
Inoltre questi ritorni non sono importanti solo dal punto di vista sentimentale, ma la sostituzione di nomi e ruoli (tipici del professionismo calcistico dell’era moderna) che nulla avevano a che fare con la nostra storia, dal lato pratico è la cacciata di chi aveva miseramente fallito nelle proprie attività.

Terminando, va quindi tutto bene?
No.
Personalmente chi scrive prova sempre molta rabbia nei confronti del Presidente Preziosi, perché penso che anziché fare dispetti e ripicche nei confronti dei nostri colori e del nostro popolo, il massimo dirigente del Genoa avrebbe dovuto capire da molto tempo che sfidare la nostra gente e cercare di dividerla avrebbe portato al suo isolamento e gli avrebbe fatto perdere questa assurda “bega familiare”.
Ma questa carezza sulla nostra sensibilità la accetto. Perché ci è dovuta!

E voi cosa ne pensate?
Commentate sulla nostra pagina, fateci conoscere il vostro parere!

Forza Genoa!

Andrea Moresi – Genoa Club Portuali Voltri

🔴🔵

Se vi piace ciò che facciamo suggerite ai vostri amici di seguirci e di rimanere sempre aggiornati mettendo il classico Like sulla nostra pagina, raggiungibile su
http://www.facebook.com/gcportualivoltri

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.