Le probabili formazioni di Tuttosport: sorpresa Genoa, c’è Lapa con Centurión

Nel 3-5-2 di Ballardini ci sarà spazio pure per Lamanna, Biraschi e Cofie

55
Ricardo Centurion e il "cinque" a Brlek (foto di Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Davide Ballardini ha chiamato i suoi a dimenticare quanto di buono fatto finora per concentrarsi unicamente sulla sfida di questa sera, col Crotone ospitato al Ferraris in Tim Cup. Servirà far bene, il sunto della conferenza stampa in cui ieri il tecnico ravennate ha presentato la sfida: “Siamo concentrati”. Ballardini ha poi confermato come verrà concesso spazio a chi ha giocato meno, promettendo “un Genoa completamente diverso” e aprendo alla posibilità di sfruttare l’ampiezza della rosa: “Sono curioso di vedere in partita molti giocatori che in allenamento hanno già mostrato le loro potenzialità”. Restando umili e ottemperando con successo alle doppie fasi di gioco, un risultato positivo contro i calabresi sarà assicurato.

Stando ai 22 che Tuttosport segnala in campo questa sera, saranno dunque in molti ad aver la chance di far vedere le loro qualità. Il restyling porterà minutaggio prezioso nelle gambe dei Lamanna, dei Biraschi, dei Cofie e pure dei Centurión, visto che l’attaccante argentino viene dato come partner di Gianluca Lapadula nel tandem chiamato a concretizzare il frutto del lavoro prodotto dal 3-5-2 ballardiniano. E sarà ampio turnover pure per la formazione pitagorica, col solo Budimir certo del posto.
Le probabili formazioni ipotizzate dal quotidiano torinese:
Genoa (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Rossettini, Gentiletti; Lazovic, Omeonga, Cofie, Ricci, Migliore; Centurión, Lapadula. All: Ballardini
Crotone (4-4-2): Cordaz; Faraoni, Simic, Cabrera, Martella; Rohdén, Aristoteles, Crociata, Stoian; Nwankwo, Budimir. All: Nicola

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.