Gazzetta dello Sport, Genoa top in Italia per il Social Wall

L'iniziativa di Web Marketing portata avanti dal Grifone è pionieristica in Serie A, ed è stata premiata per il coinvolgimento del tifosi

589
Bandiere in Gradinata Nord (Marco Luzzani/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A Rimini, fino a domani, è possibile visitare il Web Marketing Festival. Tra i Web Marketing  festival awards di quest’edizione, uno è però già stato assegnato ed è andato al Genoa: si tratta di un premio mirato a valorizzare l’eccellenza mostrata dal Grifone nell’ambito del Genoa Social Wall, iniziativa che prosegue la tradizione storica e calcistica del club più antico d’Italia. Un Genoa pioniere sul campo ma anche sui social, dunque, è quello dipinto stamani dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

La motivazione dell’assegnazione è semplice: nelle ultime due stagioni il Grifone ha permesso ai tifosi allo stadio di scattare foto e vederle apparire in tempo reale sul maxischermo del Luigi Ferraris. Così, sin dalla stagione 2016/17, il tifo rossoblù è stato più che mai coinvolto in questa lodevole iniziativa social: i numeri del Genoa Social Wall si sono pertanto aggiudicati il premio, ed è la prima volta in Italia in cui una società calcistica viene premiata per il connubio di fidelizzazione coingiunda tra stadio e mondo online.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.