Gazzetta dello Sport: Genoa, continua il mal di gol

Al Ferraris passa l'Udinese: il gol di Behrami è l'unico tiro verso la porta di Perin

37
L'intervento di Rigoni (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’Udinese vista ieri a Genova è certamente stata poca cosa, confusionaria, povera d’idee, eppure ecco che la buona sorte è corsa in suo aiuto: era il marzo 2008 l’ultima volta che Valon Behrami, ex della sfida in virtù della sua passata militanza in rossoblù, era infatti andato in gol. Allora si trattava di un sinistro letale nel derby, con la maglia della Lazio indosso, ieri pomeriggio è stato sempre un sinistro ma sporco e velenoso. Sentenza forte per un Genoa che però, rammenta stamani La Gazzetta dello Sport, ha ormai perso la spinta Ballardini venendo tradito pure dai suoi quattro attaccanti contemporaneamente in campo.

Seconda sconfitta consecutiva per il Genoa ma, peggio, per la prima volta con Ballardini si esce dal Ferraris senza aver segnato un gol. Sole sei reti in dieci partite, due su rigore: il bottino preoccupa, la sterilità offensiva del Grifone è un problema cui porre urgentemente rimedio. Una volta che Behrami aveva segnato, poi, quando l’Udinese sarebbe rimasta in 10 per l’espulsione di Samir, ecco pure Taarabt e Galabinov entrati dalla panchina a dar man forte a Lapadula e Pandev partiti titolari. Risultato che non cambia, tanti cross e punte statiche: solo la traversa si muove, quando Galabinov impatta da corner calciato da Taarabt e la scheggia. Sempre da un traversone del marocchino sarebbe nata una colossale chance per Rigoni, che da zero metri non è riuscito a spingere il pallone in rete.  Sfortuna, errori, quarta trasferta vinta da Oddo con un solo tiro in porta, quello decisivo. Merito di un 3-5-2 a specchio, atteggiamento prudente che però non aveva subito il Genoa: Bizzarri per due volte ha detto no a Lapadula, servito da Pandev in altrettante occasioni. Sulla da fare, però: la crisi del gol persiste.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.