TUTTOSPORT – Genoa, ciclo di fuoco. Giù la maschera

In arrivo 5 gare in 16 giorni per la squadra di Maran. Bani e Radovanovic: «L'epidemia, gli infortuni e una grande reazione»

3898
Maran Genoa
Mister Maran (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il pareggio 0-0 a Verona è stato importantissimo. Ma sottolinea Tuttosport oggi in edicola, il campionato non si ferma: sabato sera c’è Genoa-Inter al Ferraris, la prima partita di un ciclo di 5 gare in 16 giorni, incluso il recupero col Torino, il derby e la Coppa Italia. «Sappiamo che il momento difficile non è finito – ha spiegato Maran – questi venti giorni quasi di inattività ce lo poteremo avanti per un bel po’. Ma questo non vuol dire mettere le mani avanti, perché non lo abbiamo fatto prima del Verona e non lo facciamo ora, ma significa prendere coscienza del momento che stiamo vivendo». Bani e Radovanovic: «L’epidemia, gli infortuni e una grande reazione».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.