Tanti gli ex in Cagliari-Genoa

Dal direttore sportivo Stefano Capozucca, al collaboratore Roberto Muzzi, al preparatore dei portieri Alessio Scarpi. Passando per Federico Marchetti, Antonio Barreca e Marko Pajac

1046
Pajac
Pajac in azione (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sono tanti gli ex in Cagliari-Genoa. A cominciare dal direttore sportivo Stefano Capozucca, al collaboratore Roberto Muzzi, al preparatore dei portieri Alessio Scarpi. Passando per Federico Marchetti, Antonio Barreca e Marko Pajac: e poi in casa sarda, Simeone e Pavoletti ora infortunato. E a proposito di legami tra il Genoa e la Sardegna: domani si concluderà a Carloforte “Stanza di Faber” dedicata al grande Fabrizio De Andrè. Una mostra dedicata dalla cittadina sita sull’isola di San Pietro, dove si parla il ligure tabarchino: il celebre cantautore vi soggiornò per comporre in collaborazione con Mauro Pagani, il mitico disco “Crêuza de mä”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.