Sturaro: «Due punti persi solo per colpa nostra»

«Faccio ugualmente i complimenti alla squadra per il pari in doppia inferiorità numerica»

3294
Sturaro Thiago Motta Genoa
Sturaro e mister Motta (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Genoa riprendere dal Lecce e l’anticipo di pranzo della quindicesima giornata di Serie A termina 2-2. Così Stefano Sturaro a Dazn: «Siamo arrabbiati e dispiaciuti per il pareggio perché potevamo tornare a Genova con tre punti. Non era comunque facile prendere un punto con due uomini in meno. Le colpe sono nostre, dobbiamo assumerci le colpe e lavorare affinché non succeda più».

«Motta? Lo seguiamo, siamo concentrati e a sua disposizione. É un momento difficile, lo sappiamo, ma siamo uniti. Non sono ancora al massimo perché mi manca un pò di ritmo partita: a Ferrara avevo i campi ma oggi sono riuscito a completare la partita. Da domani ci concentreremo per il derby analizzando gli errori di oggi» spiega Sturaro.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.