Sirigu terzo capitano genoano in Nazionale dopo De Vecchi e Criscito

Il portiere ha disputato il secondo tempo di Italia-Lituania 5-0

1069
Sirigu Genoa
Un sorridente Salvatore Sirigu a Pegli (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Con il gettone di presenza numero ventotto in carriera con la maglia della Nazionale, ieri vittoriosa 5-0 contro la Lituania, Salvatore Sirigu è diventato il terzo capitano genoano in Azzurro. Il portiere sardo campione d’Europa succede a Renzo De Vecchi, soprannominato “Il figlio di Dio”, e Mimmo Criscito, attuale bandiera rossoblù. La storia del Genoa e della Nazionale si aggiorna con un altro prestigioso accadimento.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.