“Signorini” chiuso, Genoa in isolamento domiciliare

L'Asl ha comunicato al club l'impossibilità di riprendere gli allenamenti. Oggi i tamponi per tutti i dipendenti, domani nuovo giro per i giocatori

2600
L'ingresso del Centro Sportivo "Signorini" del Genoa (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo la positività dei 14 tesserati del Genoa, il centro sportivo di Pegli, riferisce Sky Sport, stamane è rimasto chiuso: tutti i membri del gruppo squadra sono in isolamento domiciliare. La Asl competente per territorio ha comunicato proprio stamattina al club rossoblù l’impossibilità di riprendere gli allenamenti: tuttavia il Genoa aveva già deciso di cancellare le sedute previste per la settimana. A breve tutti i dipendenti del club si sottoporranno al tampone: per prudenza, effettueranno il test anche quelli che non sono stati a contatto coi giocatori. Invece per domani è previsto un nuovo giro di controlli per tutto il gruppo squadra per comprendere l’evoluzione della malattia.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.