Risolto il mistero del gol vittoria nel derby del 1964: lo segnò Rivara

«Diversi siti internet non mi attribuiscono il gol del 2-1 nel derby del 22 novembre 1964. Direttore, può verificare per favore?». La richiesta mi è giunta da Franco Rivara, indimenticato mediano del Genoa degli anni ’60, dispiaciuto per essersi visto cancellare un gol importante sulla rete: era il punto decisivo in quel derby di quasi […]

74
Franco Rivara (terzo da sinistra in piedi) in una formazione del Genoa anni '60
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Diversi siti internet non mi attribuiscono il gol del 2-1 nel derby del 22 novembre 1964. Direttore, può verificare per favore?». La richiesta mi è giunta da Franco Rivara, indimenticato mediano del Genoa degli anni ’60, dispiaciuto per essersi visto cancellare un gol importante sulla rete: era il punto decisivo in quel derby di quasi 51 anni fa che aveva dato la vittoria al Grifone. Il “Tigre” di Ronco Scrivia ha ragione: ci sono giornali d’epoca e volumi di storia genoana che lo attestano. Innanzitutto due quotidiani: Stampa Sera e L’Unità. L’edizione pomeridiana del 24 novembre 1964 del quotidiano torinese riporta nel sommario di un articolo di Vittorio Preve i gol di Zigoni e del centrocampista rossoblù: «L’ex bianconero segna la prima rete e colpisce la traversa – Nella ripresa pareggia Da Silva, poi Rivara mette al sicuro il risultato». Il 23 novembre 1964 L’Unità titolava un articolo a firma Attilio Camoirano: “Al Genoa il derby della Lanterna (2-1)”. Il giornale riporta che sul risultato in parità nei primi minuti della ripresa il pressing della Sampdoria «durava poco». E descrive così il gol del 2-1: «E al 15’ si decideva la gara: dall’alto scendeva un pallone di Rivara, e il portiere prendeva farfalle».

E dai quotidiani passiamo ai libri. “Il grande libro dei derby genovesi” di Aldo Padovano ed Elio Rosati (Nuova Editrice Genovese) attribuisce nella scheda tecnica iniziale il gol del successo rossoblù a Rivara. Ed ecco il racconto del gol del “Tigre”: «La Sampdoria è chiusa nella propria area per lo spasmodico serrate del Genoa; nella mischia creatasi Rivara pesca il jolly della domenica. Batti e ribatti tra Vincenzi e Girardoni e la palla, colpita con l’esterno sinistro dal mediano genoano, ha una strana parabola: Sattolo potrebbe intervenire ma non lo fa e quando la palla scende ha superato la linea di porta». Nel volume è incluso anche un commento a quella stracittadina del grande giornalista Antonio Ghirelli dal Corriere della Sera di lunedì 23 novembre 1964, con le dichiarazioni del mediano rossoblù: «Rivara, autore del goal della vittoria, non nasconde di essere stato aiutato dalla buona sorte al momento del tiro decisivo: “Sono entrato di sinistro, ho colpito male la palla con l’esterno del piede. E’ andata su in una maniera che non pensavo certo che Sattolo se la lasciasse scappare”». Ulteriore riprova della marcatura assegnata a Rivara è nei tabellini della stagione 1964-65 nel libro “Tuttogenoa partita per partita” di Gian Luigi Corti e Adriano Bet (Edizioni Lo Sprint).

Marco Liguori

RIPRODUZIONE DELL’ARTICOLO CONSENTITA SOLO PER ESTRATTO PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.