Primocanale: Genoa, Balla e Preziosi avanti insieme: ma il mercato non è facile

Giovanni Porcella: «Conferme sulle operazioni per portare alla corte di Ballardini Messias e non si nascondono neppure i tentativi per trattenere Strootman»

13080
Genoa Preziosi Ballardini
La stretta di mano tra Preziosi e Ballardini (foto di Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Ballardini e Preziosi avanti insieme. Rivoli di voci dei bene informati li fanno ormai al 100 % d’accordo per la prosecuzione del matrimonio. E questo malgrado giovedi pomeriggio si fossero scatenate notizie di alcuni mal di pancia da parte del tecnico. Chiacchiere sbagliate e prive di fondamento. Come già scritto da Primocanale, nella settimana che porterà alla presentazione del ritiri di Neustift o poco prima la fumata bianca tra presidente e allenatore verrà annunciata.

Per carità nel calcio mai dire mai ma stavolta non ci dovrebbero davvero essere sorprese. Sullo sfondo, ma neppure troppo, c’è il mercato che non sarà facile per il club rossoblu: si cercherà di trattenere Perin il quale ha fatto capire che vorrebbe restare ancora in prestito qui, ma piace all’Atalanta e quindi deciderà la Juventus. Con il club di Percassi il Genoa ha buoni rapporti e così ha chiesto informazioni non solo per Reca, esterno in questa stagione al Crotone ma anche per l’attaccante Lammers.

Preziosi e Gasperini nell’ultimo match a Marassi tra Grifone e bergamaschi sono stati visti a parlottare a lungo nelle viscere del Ferraris e avranno ragionato su queste trattative. Per il resto ci sono conferme sulle operazioni per portare alla corte di Ballardini Messias e non si nascondono neppure i tentativi per trattenere Strootman.

Giovanni Porcella – Tratto da Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE L’ARTICOLO SUL SITO DI PRIMOCANALE

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.