Primocanale – Genoa, americani ripartiti dopo la fiducia a Ballardini e torneranno per incontrare Toti

Giovanni Porcella: Il mister rossoblù deve inventarsi una difesa per la sfida col Torino di venerdì

5644
Ballardini Genoa
Mister Ballardini (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

 Il tecnico del Genoa Davide Ballardini ha nuovamente incassato la fiducia degli americani di 777 Partners che stanno per chiudere l’acquisto dei club rossoblu. Il match di venerdì col Torino per l’allenatore romagnolo non è l’ultima spiaggia ma è chiaro che i proprietari del Grifone vogliono una svolta perlomeno nelle gare successive con Spezia, Venezia ed Empoli. Intanto il soggiorno genovese per Josh e gli altri è finito.

Tutti sono tornati a New York e torneranno per incontrare il presidente della regione Giovanni Toti per completare le visite istituzionali dopo quella avuto col sindaco Bucci a Tursi. Aspettando il closing è ormai certo che il professor Alberto Zangrillo sarà il presidente del Genoa. Ma ora quello che conta è il campo. Ballardini deve inventarsi una difesa col Torino di Juric visto che sono in dubbio Bani e Biraschi a cui si chiederà di stringere i denti. Nel reparto arretrato torna Serpe, ma l’emergenza continua. C’è invece abbondanza soprattutto in attacco.

Giovanni Porcella – Primocanale.it

CLICCA QUI PER COMMENTARE L’ARTICOLO SU PRIMOCANALE.IT

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.