Preziosi smentisce la cessione del Genoa ai cinesi

Il presidente ha spiegato che non intende cedere la società: la prossima settimana annuncerà l'arrivo di Juric

62
Preziosi
Gabriel Silva (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Secca smentita a Telenord del presidente Enrico Preziosi sulla presunta trattativa riguardante la cessione del Genoa a un gruppo cinese. Il numero uno rossoblù ha spiegato all’emittente genovese che l’unico gruppo cinese con cui intrattiene rapporti è quello di Michael Lee, già socio della Giochi Preziosi. Si era ipotizzato lo scorso anno un suo possibile ingresso nel club rossoblù, ma senza esito. Dunque non c’è nessuna operazione di cessione: la prossima settimana Preziosi annuncerà Ivan Juric, nuovo allenatore del Grifone.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.